Ricordiamo che sono disponibili i seguenti canali informativi:

NUMERO VERDE
800 352 650


Indirizzo e-mail dedicato al porta a porta: infosestri@dockslanterna.com


Materiale Informativo scaricabile

Come cambia la raccolta

La Società Docks Lanterna Spa, su richiesta dell’amm.ne comunale di Sestri Levante, ha elaborato un progetto per il servizio porta a porta, con lo scopo di aumentare la percentuale di rifiuti raccolti in modo differenziato, raggiungere le percentuali stabilite dalla legge e soprattutto tutelare l’ambiente: attraverso il riciclo dei materiali viene infatti inviata in discarica una minor quantità di rifiuti, con positivi benefici per tutta la collettività.

I cassonetti attualmente presenti sul territorio verranno ritirati e sostituiti da nuovi sistemi di raccolta, che differiscono a seconda delle zone in cui è stata divisa la Città.

La suddivisione delle zone di Sestri Levante è la seguente:

  • Zona 1. In quest'area verranno installati contenitori Nord Engineering, esteticamente molto gradevoli e di grande capienza, apribili con portachiavi magnetico, che verrà consegnato gratuitamente ai residenti di tale zona.

  • Zona 2. In tale zona, che comprende oltre il 70% della popolazione residente, gli operatori della Docks Lanterna posizioneranno nuovi cassonetti all’interno dei cortili condominiali. Gli utenti svuoteranno dunque i rifiuti differenziati all’interno del cassonetto condominiale. Qualora non vi sia cortile e/o non vi sia spazio utilizzabile per il posizionamento dei cassonetti, gli utenti dovranno esporre nella pubblica via all’esterno del condominio, negli orari prestabiliti, i mastelli (piccoli contenitori domestici da tenere presso la propria abitazione) che verranno consegnati gratuitamente da Docks Lanterna Spa Qualora non vi sia cortile e/o non vi sia spazio utilizzabile per il posizionamento dei cassonetti, gli utenti dovranno esporre nella pubblica via all’esterno del condominio, negli orari prestabiliti, i mastelli (piccoli contenitori domestici da tenere presso la propria abitazione) che verranno consegnati gratuitamente da Docks Lanterna Spa.

  • Zona 3. Gli attuali cassonetti verranno sostituiti con cassonetti nuovi chiusi a chiave, che verrà fornita gratuitamente ai residenti
  • Per sapere a quale zona appartiene la tua utenza cliccare qui.


    Nuovo centro di raccolta e mercato del riuso in Via Salvi

    Sabato 18 febbraio 2017 si è aggiunto un ulteriore fondamentale tassello all’interno del percorso verso la “Strategia Rifiuti Zero”, con l’inaugurazione del Centro Urbano di Raccolta Rifiuti e del Mercato del Riuso.
    Il Centro Urbano di Raccolta consente ai cittadini di Sestri Levante di conferire rifiuti in uno spazio appositamente allestito e presidiato: questo servizio va a sostituire la piattaforma mobile, consentendo ai cittadini di avere un punto di riferimento per il conferimento dei rifiuti e di piccoli ingombranti nel caso in cui, per qualche motivo, non si potesse usufruire del servizio di raccolta porta a porta.
    Il Mercato del Riuso consiste invece in uno spazio allestito nel quale i cittadini di Sestri Levante possono depositare gratuitamente beni usati ma ancora in buono stato che non utilizzano più. Gli stessi beni potranno essere ritirati, sempre gratuitamente, dai cittadini del territorio. Possono essere conferiti le più diverse tipologie di beni come, per esempio, elementi di arredo, elettrodomestici, apparecchiature da ufficio, elettroutensili, stoviglie, oggettistica, giocattoli, etc.

    Sia il Centro di Raccolta che il Mercato del Riuso sono aperti il martedì, il giovedì, il sabato e la domenica dalle 9 alle 12.
    Possono depositare beni i soli utenti TARI di Sestri Levante ma gli stessi possono essere ritirati da chiunque, nel limite di tre pezzi al mese.
    Il Centro di Raccolta Urbano, è aperto per le Utenze Domestiche iscritte al ruolo TARI del Comune di Sestri, negli stessi giorni e orari del Mercato del Riuso: anche in questo caso la quantità di rifiuti conferibile è soggetta a un limite, in relazione agli spazi della struttura.


    Si ricorda che permane la possibilità di utilizzare l’Ecocentro di Bargone – aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 15 – e la possibilità di prenotare il ritiro gratuito a domicilio per i rifiuti ingombranti chiamando al numero verde 800 352 650

    “La decisione di aderire alla Strategia Rifiuti Zero” dichiara Valentina Ghio, Sindaco di Sestri Levante “ha segnato l’inizio di un percorso importante, fatto di passi piccoli e grandi che ci hanno portato alla realizzazione di un Centro Urbano dedicato alla raccolta dei rifiuti differenziati e di un Mercato del Riuso, dove i beni che possediamo ma che magari non ci servono più, possono trovare un nuovo proprietario e una nuova vita. L’obiettivo del progetto è quello di contrastare la cultura “dell’usa e getta” mettendo a disposizione degli altri ciò che ha cessato di essere utile per noi ma che è ancora in buono stato.”